E-LEARNING: FORMAZIONE DIRIGENTI ALLA SICUREZZA


Corso in modalità e-learning per la formazione alla Sicurezza dei Dirigenti, sviluppato in ottemperanza al D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. e in linea con gli accordi stipulati in sede di Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 e s.m.i.





La partecipazione attiva del Dirigente sugli aspetti destinati a garantire la sicurezza sul lavoro è un'esigenza espressa dal D.Lgs 81/2008 e s.m.i.
L’accordo stipulato il 21/12/2011 in sede di Conferenza Stato-Regioni (G.U. n. 8 dell’11/01/2012) disciplina i contenuti, le articolazioni e le modalità di espletamento del percorso formativo.
Verrà posta l’attenzione sul ruolo del Dirigente e sulle relative responsabilità nella gestione dell’operatività aziendale in tutte le sue forme, con particolare riguardo alla comunicazione messa in gioco all'interno del proprio gruppo di riferimento, e di come essa diventi necessariamente veicolo di cultura aziendale.
Il corso, in modalità e-learning, è strutturato in Moduli, ogni modulo è suddiviso in Unità Didattiche, secondo un percorso sequenziale. 
All'interno delle unità didattiche sono inseriti uno o più test intermedi per consolidare gli argomenti trattati.

OBIETTIVI FORMATIVI



Accompagnare i Manager nel comprendere, “appropriarsi” e implementare un sistema organizzativo per la gestione della sicurezza con la finalità di creare condivisione e integrazione a tutti i livelli aziendali, valorizzando le “non-technical skills” diffuse all’interno dell’organizzazione. 
Proponiamo un percorso formativo che prevede un approccio integrato e sistemico ai contenuti della sicurezza, esplorati nella loro valenza culturale ed analizzati relativamente alla coerenza dei processi organizzativi aziendali.

A CHI SI RIVOLGE


Dirigenti, così come definiti dall’art. 2 del D.lgs. 81/2008 e s.m.i.


DURATA


Il corso ha una durata complessiva di 16 ore.


PROGRAMMA


MOD. 1. GIURIDICO – NORMATIVO
  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
  • Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. n. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa;
  • La delega di funzioni;
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;
  • I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia

MOD. 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA
  • I modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (articolo 30, D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.);
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa;
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze;
  • La modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all'adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell’art. 18 del D. Lgs. n. 81/08;
  • Il ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione

MOD. 3. INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • Il rischio da stress lavoro-correlato;
  • Il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale;
  • il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto;
  • Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione
  • dei lavoratori e dei preposti;
  • I dispositivi di protezione individuale;
  • La sorveglianza sanitaria


MOD. 4. COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI
  • Le competenze relazionali e la consapevolezza del ruolo;
  • L ‘importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale;
  • Le principali tecniche di comunicazione;
  • Lavorare in gruppo e saper gestire i conflitti;
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • La natura, le funzioni e le modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

COME ISCRIVERSI E ATTIVARE IL CORSO


Puoi scegliere una delle seguenti modalità per iscriverti al Corso E-learning:

  • invia una mail a info@alfambiente.it
  • Chiama la Referente del corso al numero 06 5410521 (interno 12)



MODALITA' DI FRUIZIONE


I nostri corsi e-learning sono progettati per stimolare l'apprendimento senza annoiare!

La nostra piattaforma e-learning è in cloud, quindi è attiva H24 7x7, ovunque desideri. 
Per la formazione e-learning sulla Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro:
la piattaforma è conforme ai requisiti di cui all’allegato I dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 – atto n°221 (per i moduli per cui è prevista tale modalità.
Ti bastano un Pc e una connessione internet!


BIBLIOTECA VIRTUALE 



Sarà disponibile un’area nella quale saranno raccolti tutti i contenuti formativi e le slides elaborate dai docenti oltre alla normativa di riferimento e ad altro materiale didattico ritenuto utile ai fini dell’apprendimento.

ATTESTATO


Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza al corso valido agli effetti di legge su tutto il territorio nazionale.



Per un preventivo o per ricevere le credenziali per una demo senza impegno

chiama lo 065410521 o su info@alfambiente.it







My Instagram


AZIENDA - LAVORA CON NOI - COOKIE POLICY - PRIVACY POLICY - DOVE SIAMO - CONTATTI

Copyright © Alfa Ambiente C.F./P.IVA 05716551006