15^ CONFERENZA EUROPEA DI APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS

Alfa Ambiente era presente.





Molto spesso in ambito sicurezza si assiste ad una scarsa o assente attenzione per il fattore umano, mentre le ricerche e i dati statistici evidenziano come la maggior parte (oltre l’80%) degli incidenti e degli infortuni nelle organizzazioni sono causati da comportamenti a rischio; quindi la variabile del comportamento umano è un elemento centrale nella gestione dei rischi aziendali essendo il primum movens degli infortuni aziendali. I comportamenti spesso considerati come un elemento puramente soggettivo possono, invece, essere valutati oggettivamente, si possono osservare, misurare e, aspetto ancora più importante, possono essere rafforzati i comportamenti sicuri e arrivare all’estinzione di quelli non sicuri. Per il protocollo  BBS (behavioral based safety) l’efficacia dell’azione preventiva è legata alla valutazione oggettiva del comportamento, inteso come evento osservabile, misurabile, conteggiabile e riproducibile.

PROGRAMMA

  • Le abitudini e cambiamenti
  • Evoluzione del concetto di Sicurezza
  • Aspetti comportamentali nelle cause di infortunio
  • Comportamento e risultato
  • Teoria del Comportamentismo
  • Il protocollo Behavior Based Safety
  • Antecedenti – Comportamenti e Conseguenze
  • Schemi di rinforzo comportamentale
  • Il processo di Osservazione
  • Elementi del feedback
  • Sperimentiamo la distinzione tra osservazione e valutazione
  • Tecniche per un feedback efficace




Posta un commento

My Instagram


AZIENDA - LAVORA CON NOI - COOKIE POLICY - PRIVACY POLICY - DOVE SIAMO - CONTATTI

Copyright © Alfa Ambiente C.F./P.IVA 05716551006