Caricamento Eventi

Auditor interno dei Sistemi di Gestione Sicurezza

4 Novembre @ 14:00 - 18:00

|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il 29 Ottobre 2021 alle 14:00

Un evento il 3 Novembre 2021 alle 09:00

Un evento il 4 Novembre 2021 alle 14:00

DETTAGLI DEL CORSO

Dettagli

Data:
4 Novembre
Ora:
14:00 - 18:00
Categoria Evento:

Luogo

Alfa Ambiente
Via Angelo Bargoni, 8
Roma, 00153 Italia
Telefono:
06 5410521

Organizzatore

Alfa Ambiente
Telefono:
06 5410521
Email:
info@alfambiente.it

Altro

Durata
16 ore
Tipo
Aggiornamento
Modalità
Aula e Webinar
Attestato
Attestato di frequenza

Descrizione

Conforme agli obblighi formativi definiti dai UNI ISO 45001:2018 – UNI EN ISO 1911:2018
Corso valido ai fini dell’aggiornamento per ASPP e RSPP D.Lgs. 81/2008
La normativa vigente in tema di sicurezza sottolinea l’importanza per le aziende dell’adozione di idonei sistemi di gestione (SGSL e SGA).  E, con riferimento all’articolo 30 del Decreto legislativo 81/2008, è rilevabile anche un forte legame tra un SGSL e i modelli organizzativi esimenti.
I modelli di organizzazione aziendale definiti conformemente alle  nuove Linee guida della ISO 45001, per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) si presumono conformi ai requisiti richiesti, per le parti corrispondenti.
L’Audit è una verifica sistematica in grado di appurare l’efficienza e l’efficacia del sistema, di rilevare la conformità alle leggi, alle norme volontarie e alle disposizioni interne che l’organizzazione si è data.

Obiettivi

Il corso consentirà ai partecipanti di:
  • affrontare l’importanza e le opportunità connesse con l’adozione di un sistema di gestione della sicurezza e dell’ambiente, della sua integrazione con altri sistemi di gestione evidenziandone le possibilità ed i vantaggi in termini economici e di competitività.
  • fornire conoscenza approfondita sui principali standard di riferimento in materia di SGSL, audit e certificazione:
    • UNI EN ISO 45001
    • UNI-INAIL
    • UNI EN ISO 19011
  • fornire conoscenza sulle tecniche per la verifica ed il monitoraggio sulla funzionalità dei sistemi di gestione della sicurezza e dell’ambiente.
  • far comprendere i rapporti di tali standard con le norme delle serie UNI EN ISO 9000.
  • capire il processo di certificazione ed accreditamento esistente a livello nazionale (IAF MD 21:2018), europeo e mondiale, evidenziando le differenze tra la certificazione di un SGSL e SGA e quella di un sistema di gestione della qualità.
  • fornire le tecniche per la pianificazione, lo svolgimento, l’esposizione dei risultati dell’audit interno avendo come riferimento le Linee Guida UNI EN ISO 19011.

A chi si rivolge il corso

Professionisti che operano come consulenti aziendali, esperti in materia di sicurezza sul lavoro, RSPP, ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti di azienda.
È richiesta la conoscenza sulle norme di legge vigenti in materia di SSL.

Programma didattico

I° Giornata
  • High Level Structure (HLS)
  • PDCA, Approccio per Processi
  • Risk Based Thinking
  • I riferimenti normativi
  • Scopo della norma
  • Confronto tra la OHSAS 18001 e la UNI ISO 45001
  • Esempi di Gap Analysis
  • I requisiti inclusi nella UNI ISO 45001
    • Analisi del contesto
    • Esigenze ed aspettative delle parti interessate
    • Scopo e campo di applicazione
    • Struttura di un SGS ed opportunità di integrazione con altri schemi.
  • La Salute e la Sicurezza sul Lavoro ed il ruolo della Leadership secondo la UNI EN ISO 45001
  • Ruoli e responsabilità: le deleghe di funzioni.
  • La centralità della consultazione e partecipazione dei lavoratori non solo come obbligo di legge ma come requisito strutturato della norma.
  • La Politica della Salute e Sicurezza sul Lavoro.
  • Esercitazione e caso di studio
II° Giornata
  • La Pianificazione
  • Metodologie per la gestione dei rischi
  • Azioni per affrontare le minacce e cogliere le opportunità
  • Il panorama normativo nazionale e la conformità legislativa
  • Gli obiettivi ed i programmi di •               Centralità dell'importanza della formazione ed informazione
  • Incremento della consapevolezza delle risorse in materia di SSL
  • Manutenzione ed efficienza delle infrastrutture
  • Comunicazione efficace e gestione delle informazioni documentate a supporto del Sistema di Gestione
  • Il Controllo operativo e la preparazione e risposta alle emergenze
  • La valutazione delle performances
    • Valutazione dei risultati delle performances
    • Analisi degli incidenti e quasi incidenti
    • Attività di audit interno
    • Audit di conformità normativa
  • Il Riesame della Direzione: elementi in ingresso ed elementi in uscita del riesame a chiusura di un ciclo PDCA ed apertura di quello successivo
  • Miglioramento continuo: la gestione delle NC, degli incidenti e quasi incidenti e delle Azioni Correttive.
  • Esercitazione e caso di studio