Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Lo Stress Lavoro Correlato – La pianificazione di nuove misure di tutela

 
DETTAGLI DEL CORSO

Dettagli

 
Categorie Evento:
,

Luogo

Alfa Ambiente
Via Angelo Bargoni, 8
Roma, 00153 Italia
Telefono:
06 5410521

Organizzatore

Alfa Ambiente
Telefono:
06 5410521
Email:
info@alfambiente.it

Altro

Durata
8 ore
Tipo
Aggiornamento
Modalità
Aula e Webinar
Attestato
Attestato di frequenza

Descrizione

In ottemperanza al D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
Il Decreto Legislativo 81/2008, all’articolo 28, prevede espressamente la valutazione, in tutti i luoghi di lavoro, di tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori, ''ivi compresi quelli riguardanti gruppi di lavoratori esposti a rischi particolari, tra cui anche quelli collegati allo stress lavoro-correlato''.
Diventa quindi obbligatorio, oltre alla valutazione del fenomeno, apportare interventi preventivi per ridurre i livelli di stress all'interno dell’azienda.

Obiettivi

Il corso fornirà le competenze e gli opportuni strumenti per:
  • riconoscere le problematiche relative al rischio da stress lavoro-correlato
  • prevenirle mediante la progettazione di un sistema globale di gestione dello stress.

A chi si rivolge il corso

Datori di Lavoro, Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza, Medici Competenti, Dirigenti e Lavoratori.

Programma didattico

Modulo 1 ( 4 ore)
  • Le conoscenze di base sul rischio stress lavoro correlato
  • Conseguenze lavorative ed extralavorative dello stress
  • Alterazioni patologiche stress correlate
  • Eziologia dello stress: fattori ambientali e lavorativi
  • La valutazione dello stress: gli strumenti disponibili e la corretta metodologia
  • Linee guida per la valutazione dello stress
  • Strumenti di valutazione dello stress
Modulo 2 ( 4 ore)
  • La lettura del rischio nel più ampio panorama dei processi e dei comportamenti organizzativi
  • Supportare i partecipanti ad avviare dei processi valutativi, preventivi e correttivi tramite la formazione-sviluppo