Caricamento Eventi

Osservazione del Comportamento per una Sicurezza Proattiva

18 Novembre @ 09:00 - 13:00

|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il 18 Novembre 2021 alle 09:00

DETTAGLI DEL CORSO

Dettagli

Data:
18 Novembre
Ora:
09:00 - 13:00
Categoria Evento:

Luogo

Alfa Ambiente
Via Angelo Bargoni, 8
Roma, 00153 Italia
Telefono:
06 5410521

Organizzatore

Alfa Ambiente
Telefono:
06 5410521
Email:
info@alfambiente.it

Altro

Durata
8 ore
Tipo
Aggiornamento
Modalità
Aula e Webinar
Attestato
Attestato di frequenza

Descrizione

In ottemperanza al D.lgs. 81/2008 e s.m.i.
Molto spesso in ambito sicurezza si assiste ad una scarsa o assente attenzione per il fattore umano, mentre le ricerche e i dati statistici evidenziano come la maggior parte (oltre l’80%) degli incidenti e degli infortuni nelle organizzazioni sono causati da comportamenti a rischio; quindi la variabile del comportamento umano è un elemento centrale nella gestione dei rischi aziendali essendo il primum movens degli infortuni aziendali.
I comportamenti spesso considerati come un elemento puramente soggettivo possono, invece, essere valutati oggettivamente, si possono osservare, misurare e, aspetto ancora più importante, possono essere rafforzati i comportamenti sicuri e arrivare all’estinzione di quelli non sicuri. Per il protocollo  BBS (Behavior-Based Safety) l’efficacia dell’azione preventiva è legata alla valutazione oggettiva del comportamento, inteso come evento osservabile, misurabile, conteggiabile e riproducibile.

Obiettivi

Il corso permetterà di spostare il focus attentivo  dai risultati ai comportamenti, al fine di favorire una cultura proattiva della sicurezza. Abbandoniamo la logica delle colpe per risalire alle cause dell’ infortunio. Obiettivo fondamentale del corso è di lavorare sui comportamenti in ambito sicurezza, pertanto si evidenzieranno le conseguenze che rafforzano un comportamento e quelle che lo scoraggiano al fine di favorire l’instaurarsi di abitudini virtuose in campo sicurezza, che possano generare un cambiamento. Il discente lavorerà sul feedback, evidenziando gli elementi necessari per la sua corretta formulazione che sia non giudicante, ma centrata sull'osservazione del comportamento. Il feedback efficace come elemento che favorisce apprendimento e quindi la diffusione di una cultura della sicurezza basata sulla condivisione e la partecipazione attiva.

A chi si rivolge il corso

Il corso si rivolge a tutte le organizzazioni per le quali il comportamento può incidere in maniera sostanziale su aspetti legati alla Sicurezza di Persone, Ambiente, Luoghi di Lavoro. Nel contesto più specifico dell'area HSE, il corso si rivolge a queste figure:
  • Datori di lavoro
  • Lavoratori
  • RSPP / ASPP
  • RLS

Programma didattico

  • Le abitudini e cambiamenti
  • Evoluzione del concetto di Sicurezza
  • Aspetti comportamentali nelle cause di infortunio
  • Comportamento e risultato
  • Teoria del Comportamentismo
  • Il protocollo Behavior Based Safety
  • Antecedenti – Comportamenti e Conseguenze
  • Schemi di rinforzo comportamentale
  • Il processo di Osservazione
  • Elementi del feedback
  • Sperimentiamo la distinzione tra osservazione e valutazione
  • Tecniche per un feedback efficace