Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

UNI ISO 45001:2018

 
DETTAGLI DEL CORSO

Dettagli

 
Categorie Evento:
,

Luogo

Alfa Ambiente
Via Angelo Bargoni, 8
Roma, 00153 Italia
Telefono:
06 5410521

Organizzatore

Alfa Ambiente
Telefono:
06 5410521
Email:
info@alfambiente.it

Altro

Durata
8 ore
Tipo
Aggiornamento
Modalità
Aula e Webinar
Attestato
Attestato di frequenza

Descrizione

In ottemperanza al D.lgs. 81/2008 e s.m.i.
Pubblicata il 12 marzo scorso la  ISO 45001:2018, recepita contestualmente dall’UNI come norma italiana UNI ISO 45001:2018, nasce la prima norma ISO per certificare i sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro.
Diverse le caratteristiche che armonizzano la ISO 45001 alle altre norme di sistemi di gestione. Dopo tre anni dalla pubblicazione, la norma ISO 45001:2018 sostituirà la BS OHSAS 18001:2007 che dal 12 marzo 2021 non sarà più valida.
La decisione è stata presa dall’Assemblea Generale IAF (International Accreditation Forum) del 2016, e confermata dal documento IAF MD 21:2018 “Requirements for the Migration to ISO 45001:2018 from OHSAS 18001:2007”, che ha definito in maniera uniforme il processo di migrazione delle certificazioni di sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro rilasciate in tutto il mondo dagli organismi accreditati.

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di illustrare le  novità introdotte dalla nuova ISO 45001 e di illustrare i passaggi operativi per comprendere la “transizione” che si dovrà affrontare per adeguare il sistema di gestione per la salute e sicurezza esistente in azienda, alla nuova concezione.

A chi si rivolge il corso

Professionisti che operano come consulenti aziendali, esperti in materia di sicurezza sul lavoro, RSPP, ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti di azienda, Preposti ed Rls.

Programma didattico

  • La Salute e la Sicurezza sul Lavoro ed il ruolo della Leadership secondo la UNI EN ISO 45001
  • Ruoli e responsabilità: le deleghe di funzioni.
  • La centralità della consultazione e partecipazione dei lavoratori non solo come obbligo di legge ma come requisito strutturato della norma.
  • La Politica della Salute e Sicurezza sul Lavoro.
  • La Pianificazione
    • Metodologie per la gestione dei rischi
    • Azioni per affrontare le minacce e cogliere le opportunità
    • Il panorama normativo nazionale e la conformità legislativa
  • Gli obiettivi ed i programmi di miglioramento e la congruenza tra SGS e DVR
  • Centralità dell'importanza della formazione ed informazione
  • Incremento della consapevolezza delle risorse in materia di SSL
  • Manutenzione ed efficienza delle infrastrutture
  • Comunicazione efficace e gestione delle informazioni documentate a supporto del Sistema di Gestione
  • Esercitazione e caso di studio